Crea sito

Diario Docente

Io (non) vi voto! La società civile va alle elezioni

Io (non) vi voto! La società civile va alle elezioni

La società civile va alle elezioni. Ma non sempre per candidarsi. A volte anche per far eleggere le proprie idee. In che modo lo fa? E’ efficace? E’ una novità positiva? Servirebbe qualche analisi: per questo è partita una chiamata di ricerca. Chi ci aiuterà a trovare altre campagne o…

Ma bastano le “Reti di indignazione e speranza”?

Ma bastano le “Reti di indignazione e speranza”?

Utile ma non indispensabile. L’ultima fatica di Manuel Castells appare diversa dagli importanti testi precedenti. Per stessa ammissione del sociologo non solo è meno ampio dei tomi a cui ci aveva abituato, ricchi di elaborazioni teoriche, sistematizzazioni di lavori e ricerche altrui, ampie e documentate ricerche esemplificative. Questo testo parte…

Sgridare gli sgridatori?

Sgridare gli sgridatori?

Gridare, urlare, farsi sentire. Alzare la voce. E’ quasi naturale nella vocazione  della comunicazione politica, nella necessità di ogni movimento sociale, di ogni minoranza. Appare allora ovvio usare l’immagine dell’amplificazione come metonimia per l’invio di questi messaggi, per la presenza in piazza, per illustrare una campagna. L’ultimo esempio rintracciato viene…

Cosa è necessario per fare della sanità uno scandalo?

Serviva almeno un’altra conferma. Un altro “ennesimo scandalo”. La facilità con cui un “caso di malasanità” viene selezionato, evidenziato, ripreso, incorniciato è, da tempo, evidente. La fugace apparizione di singoli episodi, gravi incidenti, morti sospette è uno dei tratti caratteristici dell’informazione nostrana. Meno frequente l’apparire di autentici scandali: momenti in…

E se la foto del materasso del San Camillo fosse un falso?

E se la foto del materasso del San Camillo fosse un falso?

Questa è bella. E giuro vera. Proprio oggi pomeriggio durante una lezione si discuteva della foto della “rianimazione sul materasso” nel pronto soccorso del San Camillo a Roma. Ad una studentessa, osservando bene l’immagine, non convinceva del tutto. I colori degli elettrodi non combaciavano con quanto insegnatale poco tempo fa…