Crea sito

comunicazione

Con la comunicazione (violenta) saprete da che parte stare

Con la comunicazione (violenta) saprete da che parte stare

La comunicazione, a quanto pare, può essere violenta e nonviolenta. Sì, persino la comunicazione può essere nonviolenta. Può anche essere chiarita o declinata come comunicazione dialogica, ascolto attivo, gestione dei conflitti, educazione compassionevole, eccetera, eccetera. Un tratto ricorrente di questo modo di comunicare è che riguarda le persone, funziona in…

Io (non) vi voto! La società civile va alle elezioni

Io (non) vi voto! La società civile va alle elezioni

La società civile va alle elezioni. Ma non sempre per candidarsi. A volte anche per far eleggere le proprie idee. In che modo lo fa? E’ efficace? E’ una novità positiva? Servirebbe qualche analisi: per questo è partita una chiamata di ricerca. Chi ci aiuterà a trovare altre campagne o…

Conflitti insostenibili

Conflitti insostenibili

Ho pubblicato quattro capitoli nel volume “Conflitti insostenibili. Media, società civile e politiche nelle controversie ambientali” (a cura di A. Caramis e R. Rega, Edizioni Nuova Cultura, Roma, ISBN 9788861349490, pp. 346, € 20). Due i miei contributi alla prima sezione “La città: le chiavi interpretative”: il capitolo 3 “Il logorio”.…

Ma bastano le “Reti di indignazione e speranza”?

Ma bastano le “Reti di indignazione e speranza”?

Utile ma non indispensabile. L’ultima fatica di Manuel Castells appare diversa dagli importanti testi precedenti. Per stessa ammissione del sociologo non solo è meno ampio dei tomi a cui ci aveva abituato, ricchi di elaborazioni teoriche, sistematizzazioni di lavori e ricerche altrui, ampie e documentate ricerche esemplificative. Questo testo parte…

Fatevi un Agenda: non servirà a nulla, ma parleranno di voi…

Fatevi un Agenda: non servirà a nulla, ma parleranno di voi…

È arrivato un nuovo anno. Quindi ci serve un’agenda nuova. Non si parla d’altro. Ma c’è un problema. L’agenda di cui tanto si parla è un’altra. Una volta si chiamava programma, piattaforma o manifesto. Scriverne una è l’operazione preliminare di ogni buon movimento sociale come di ogni azione sindacale. Il…

Se stai perdendo prendi esempio da Dottor Who e non da Avatar

Se stai perdendo prendi esempio da Dottor Who e non da Avatar

Qualche tempo fa, per puro caso, posso giurarlo, durante la stesso giorno ho visto due prodotti audiovisivi che possono offrire, a mio avviso, elementi utili per orientarsi tra le strategie di movimenti sociali. Una era la messa in onda in chiaro di Avatar. L’altra era una puntata della quarta serie…

Comunicazione e sanità

Comunicazione e sanità

Ho partecipato al Workshop su “Comunicazione e Sanità” nell’ambito de Il mese della Formazione per i Professionisti del Sistema Salute con un intervento dal titolo Scandali immaginari: la rappresentazione mediale della medicina tra problemi e professioni sanitarie  (Roma, 20 giugno 2012)

Sgridare gli sgridatori?

Sgridare gli sgridatori?

Gridare, urlare, farsi sentire. Alzare la voce. E’ quasi naturale nella vocazione  della comunicazione politica, nella necessità di ogni movimento sociale, di ogni minoranza. Appare allora ovvio usare l’immagine dell’amplificazione come metonimia per l’invio di questi messaggi, per la presenza in piazza, per illustrare una campagna. L’ultimo esempio rintracciato viene…

Cestinare il cestino

Cestinare il cestino

Ho promosso e sono intervenuto al convegno “Cestinare il Cestino. Modelli comunicativi per la prevenzione e la raccolta domiciliare dei rifiuti urbani” (Roma,  23 Novembre 2010). Il convegno, realizzato dall’Osservatorio di Comunicazione Ambientale “CAMBIO”, ha l’obiettivo di “analizzare il ruolo ricoperto dalla comunicazione istituzionale nel promuovere cambiamenti di atteggiamento per…