Crea sito

L’analisi del Telegiornale spiegata con un video (divertente)

L’analisi del Telegiornale spiegata con un video (divertente)

L’analisi del Telegiornale spiegata con un video (divertente)

Non è sempre facile spiegare il lavoro di analisi dei media, lo sguardo delle scienze o della sociologia della comunicazione. Per fortuna un breve video può aiutarci. Ed è anche divertente.

Lo sguardo di chi analizza un oggetto, come di chi lo crea o di una persona esperta del campo è ovviamente diverso dagli altri. Deformazione professionale. Un architetto probabilmente quando guarda un palazzo o un appartamento invece di vedere persone e pareti probabilmente noterà vie di fuga, materiali, pesi, forze. La stessa cosa avviene a chi, per mestiere, deve analizzare un contenuto mediale, televisivo. Per esempio un telegiornale. Invece di contenuti e immagini osserva formati e strutture, argomenti e stili, retoriche e toni, tratti comuni e rituali.
E’ questo particolare modo di vedere, questo sguardo, che cerchiamo di insegnare durante i nostri corsi. Non sempre con grande successo. Acquisire un modo di osservare le cose richiede esperienza, abitudine e la capacità di non farsi distrarre da altri elementi.

Ma per fortuna ora c’è uno strumento prodigioso. Questo breve video satirico realizzato dal gruppo The Jackal affermatosi tramite i suoi bei video su YouTube, dei Youtubers, per la serie Rai Mash-Up, secondo me riassume in meno di 2 minuti e mezzo questo concetto. Propedeutico.

TG Litteral TheJackal Mash-Up! (St 1 Ep 3)

TgLitteral

 

PS. Naturalmente c’è anche una versione (apocrifa) su YouTube.

Altro