Crea sito

Farsi fonti. Come entrare nel circuito degli avvenimenti

Ho pubblicato un saggio sul rapporto tra terzo settore e informazione nel volume curato da Andrea  Volterrani Raccontare il volontariato (I Quaderni Cesvot”, n. 29, Firenze 2006, pp. 47-104).

Il testo edito dal Centro Servizi del Volontariato della Toscana è dedicato a “idee, strumenti e processi per la comunicazione delle associazioni”

Indice

1. Il giornalismo: distinguere tra ideali e lavoro quotidiano
2. Il giornalista: la difficoltà di una definizione
3. Le fonti: all’origine delle notizie
4. L’agenzia di notizie: superare la prima linea
5. Gli avvenimenti: l’importanza di diventare notizie
6. Le notizie: la materia prima dell’informazione
7. Cosa «fa notizia»: chiarire la differenza di prospettiva
8. Le selezione delle notizie: le regole di “notiziabilità”
9. Farsi fonti: entrare nel circuito degli avvenimenti
10. Fonti non profit: il dramma di non essere ufficiali
11. Fare notizia: come e quando costruire avvenimenti
12. Le testate: conoscere la «burocrazia dell’imprevisto»
13. La struttura redazionale: entrare nella macchina informativa
14. Il desk: l’importanza di raggiungere la scrivania
15. Il redattore e il cronista: i giornalisti non sono tutti uguali
16. L’organizzazione del lavoro: l’importanza delle differenze
17. Relazioni con i media: entrare nell’imbuto
18. Relazioni pubbliche: usare strumenti predisposti per altri
19. L’ufficio stampa: l’importanza delle relazioni
20. La comunicazione del volontariato: un valore aggiunto e un ingrediente segreto
21. Riferimenti bibliografici

Download

Puoi richiedere il testo al Cesvot o scaricarlo direttamente dal sito web:

Quaderno 29.pdf (5 Mb)

Link

Pagina di descrizione de i Quaderni Cesvot.

Pagina di descrizione sul sito di Terza.com

Il numero del mensile “Plurali” dedicato al Quaderno n. 29.

Salva

Ti potrebbe interessare anche...